Bonus Energia elettrica disagio fisico - Comune di Terre del Reno

Canali tematici | Servizi Sociali | I servizi prestati | Bonus Energia elettrica disagio fisico - Comune di Terre del Reno

Bonus Energia elettrica disagio fisico

Cos'è

Contributo destinato ad intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza che si trovano in condizioni di disagio fisico.
 

Chi può richiederlo

Hanno diritto al Bonus i clienti domestici con la presenza nel nucleo familiare di persona che versa in gravi condizioni di salute tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche necessarie per l’esistenza in vita ed alimentate ad energia elettrica.

Come si richiede

La domanda, redatta su apposita modulistica e corredata dalla documentazione prescritta, va presentata presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza.

Documenti da presentare

Certificazione AUSL che attesti la necessita’ di utilizzo di apparecchiature elettromedicali.

Note

Il Bonus per disagio fisico non ha termini di validità e viene riconosciuto senza interruzione fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Si informa che :

Dal 1 gennaio 2021 il riconoscimento dei bonus sociali di sconto per le bollette di acqua, luce e gas per le famiglie in stato di disagio economico, sarà automatico. Basterà infatti compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), ai fini dell'ISEE, per ottenere la prevista riduzione sulla spesa sostenuta per le forniture di elettricità, gas naturale e acqua.

Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus, l'INPS invierà automaticamente le informazioni al Sistema Informativo Integrato (SII), la banca dati che contiene informazioni utili a individuare le forniture elettriche, gas e i gestori idrici competenti per territorio.

Ogni bonus avrà una durata di 12 mesi a partire dalla data di ammissione alla riduzione.


MODULISTICA

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)