Comune di Terre del Reno

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
RSS
Tu sei qui: Home Notizie Notizie

Notizie

Il Comune assumerà 4 tirocinanti

Tutte le info utili
Il Comune assumerà 4 tirocinanti

immagine avviso pubblico

Il Comune di Terre del Reno intende raccogliere le candidature finalizzate alla selezione per 4 tirocini formativi da assegnare ai settori 5^ Lavori Pubblici/Urbanistica e 6^ Ambiente/Reti/Gestione automezzi/igiene ambientale.

Le figure selezionate svolgeranno semplici lavori manutentivi affiancati dal personale operaio del Comune.

Scadenza invio candidature 13/07/2020.

Per maggiori dettagli e per scaricare il modulo per fare domanda cliccare nel LINK sottostante:

Maggiori Informazioni e Modulo Domanda

Riapertura della Biblioteca di Sant'Agostino

Tutte le info utili sulla riapertura della Biblioteca, regole di accesso e orari.

Da mercoledì 1 luglio 2020 riaprirà la Biblioteca di Sant'Agostino, con nuove regole. 
Nelle immagini sottostanti gli orari e le info utili.

Orari e giorni di apertura:

Lunedì dalle 15.00 alle 18.00

Mercoledì dalle 9.00 alle 12.00

Venerdì dalle 9.00 alle 12.00

 

Regolarizzazione 2020 - Rapporti di lavoro e il rilascio di permessi di soggiorno temporaneo

Come compilare la domanda: procedure, FAQ e materiali multimediali anche in lingua

Risorse on-line relative al provvedimento - previsto dal Decreto Legge “Rilancio” - che consente l'emersione dei rapporti di lavoro e il rilascio di permessi di soggiorno temporaneo nei seguenti settori: agricoltura, allevamento, zootecnia, pesca, assistenza domestica e cura della persona. Procedure al via dal 1° giugno 2020. Le domande vanno presentate entro il 15 agosto 2020.

Al seguente LINK del sito della Regione Emilia Romagna, tutte le info utili.

https://sociale.regione.emilia-romagna.it/intercultura-magazine/notizie/regolarizzazione-2020-come-compilare-la-domanda-procedure-faq-e-materiali-multimediali-anche-in-lingua

Convocazione del Consiglio Comunale per giovedì 25 giugno 2020

E' stato convocato il Consiglio Comunale in video-conferenza in seduta straordinaria alle ore 18.30

Ordine del giorno:

  1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE DEL 27/05/2020.
  2. VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2020/2021/2022 AI SENSI DELL'ART.175 DEL D.LGS.267/2020 (TUEL)
  3. TERZA MODIFICA AL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2020-2022 E ALL'ELENCO ANNUALE 2020.
  4. APPROVAZIONE DEI PATTI PARASOCIALI (CONVENZIONE-QUADRO) TRA LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI SOCIE PER L'ESERCIZIO DEL CONTROLLO ANALOGO CONGIUNTO SULLA SOCIETÀ SIPRO AGENZIA PROVINCIALE PER LO SVILUPPO S.P.A. EX ART. 2, COMMA 1, LETT. D) D.LGS. 175/2016.
  5. PROGETTO PRESENTATO DAL CONSORZIO DI BONIFICA PIANURA DI FERRARA PER "IMPLEMENTAZIONE PRIMARIA DEL SISTEMA IRRIGUO CIARLE NEI COMUNI DI POGGIO RENATICO E DI TERRE DEL RENO (FE)- CONDOTTO DISTRIBUTORE SUD E IMPIANTO SOLLEVAMENTO". OPERE DI COMPETENZA DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI - INTESA COMUNE DI TERRE DEL RENO/CONSORZIO DI BONIFICA PIANURA DI FERRARA AI SENSI DELL' EX ART.16 BIS L.R.N°37/2002 E SS.MM.
  6. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LE RIPRESE IN STREAMING DELLE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
  7. APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE D'ESERCIZIO DEI SERVIZI DI TAXI E NOLEGGIO CON CONDUCENTE A SEGUITO DELLE MODIFICHE INTRODOTTE DALLA LEGGE 12/2019.

Graduatoria definitiva di ammissione al Nido intercomunale "Il Veliero"

Anno Educativo 2020/2021

E' stata approvata la Graduatoria definitiva di ammissione al Nido Intercomunale "Il Veliero" per l'Anno Educativo 2020-2021.

Link:

GRADUATORIA AMMESSI

LISTA DI ATTESA



Contributi integrativi ai conduttori per il pagamento dei canoni di locazione

Fondo Regionale per la locazione

Si comunica che in data 12/06/2020 è stata pubblicata sul sito di ACER FERRARA  (www.acerferrara.it) la graduatoria provvisoria del Fondo Affitto 2019.

Bando per famiglie per i Voucher del Progetto "Conciliazione Vita-Lavoro"

Tutte le informazioni necessarie

AVVISO DEL BANDO

MODULO DOMANDA

ELENCO SOGGETTI GESTORI DISTRETTO OVEST

 

Il Comune di Terre del Reno ha aderito al "Progetto per la conciliazione vita-lavoro", finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di iscrivere i propri figli ai centri estivi per bambini e ragazzi da 3 a 13 anni (nati dal 2007 al 2017), frequentanti le Scuole dell'infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di primo grado;


Destinatari
Famiglie residenti nel Comune di Terre del Reno

Valore del contributo e Periodo di riferimento
Il contributo massimo erogabile a famiglia risulta essere pari ad € 336,00, potrà essere riconosciuto per la frequenza nelle seguenti modalità:

-        di 4 settimane nel caso in cui il costo settimanale sia uguale a 84,00 €;

-        di un numero superiore di settimane nel caso in cui il costo settimanale sia inferiore a 84,00 €;

-        di un numero differente di settimane nel caso in cui il costo settimanale sia superiore a 84,00 € fino ad un massimo di 112,00 € a settimana e 336,00 € totali.

Al fine di consentire il più ampio accesso alle famiglie, si prevede che le stesse potranno accedere al contributo regionale anche nel caso in cui beneficino, per il medesimo servizio, di contributi erogati da altri soggetti pubblici e/o privati nonché di specifiche agevolazioni previste dall'ente locale.

Requisiti per beneficiare del contributo

  • Residenza nel Comune di Terre del Reno;
  • Età del minore compresa tra i 3 anni e i 13 anni;
  • Famiglie in cui entrambi i genitori, anche affidatari (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio;
  • famiglie in cui un solo genitore si trovi in una delle condizioni indicate al paragrafo precedente, e l'altro non è occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.
  • famiglie con attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) 2020 non superiore a € 28.000,00 o in alternativa, qualora non si fosse in possesso, attestazione ISEE 2019 fino  a € 28.000,00 o, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, dall'ISEE corrente.
  • Iscrizione ad un Centro Estivo fra quelli contenuti nell'elenco dei Soggetti gestori individuati dal Comune di Terre del Reno con specifico Avviso pubblico , indicati nelle locandina;

 

Termini e modalità di presentazione delle domande
Le famiglie interessate possono presentare domanda utilizzando il modulo allegato inviandola al Comune di Terre del Reno ai seguenti indirizzi mail: comune.terredelreno@pec.it; educativi@comune.terredelreno.fe.it;

Le domande devono essere inviate entro il 24.07.2020


Procedura per l'ammissione al contributo
In seguito alla raccolta delle domande, verrà elaborata una graduatoria distrettuale delle famiglie individuate come possibili beneficiari del contributo, fino ad esaurimento del budget distrettuale.

La graduatoria verrà stilata sulla base del valore ISEE, in modo decrescente, con priorità, in caso di valore ISEE uguali, alla famiglia con il minore di età inferiore.


Modalità di erogazione del contributo
Il Comune di Terre del Reno rimborserà direttamente alle famiglie il contributo regionale assegnato secondo quanto indicato già al paragrafo "Valore del contributo e periodo di riferimento".

Video del Consiglio Comunale del 27 maggio 2020

È online il video del Consiglio Comunale del 27 maggio 2020, tenutosi in video-conferenza a causa delle disposizioni sanitarie anti-Covid.

GUARDA IL CONSIGLIO

Avviso per il conferimento di 1 incarico libero professionale per il coordinamento pedagogico dei servizi per la prima infanzia

ANNI EDUCATIVI 2020/21 – 2021/22 – 2022/23.

I requisiti e le modalità di partecipazione sono contenute nell'Avviso ed è possibile scaricare la documentazione ai seguenti link

Avviso

Modulo domanda e informazioni utili

Modulo Offerta Economica

La domande di partecipazione alla selezione devono pervenire, a pena di esclusione, entro il 24.06.2020.

Inviandole:

- direttamente presso il Protocollo generale del Comune di Terre del Reno, via Matteotti,  7  - 44047 Terre del Reno – FE,  previo appuntamento telefonico al nr. 0532 844437;

-  a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo sopra indicato;

- a mezzo posta elettronica certificata (Pec), esclusivamente inviate da un indirizzo di posta elettronica certificata,
in formato "pdf" all'indirizzo: comune.terredelreno@pec.it;

Servizio di Refezione per l'Anno Scolastico 2020/2021

SLITTANO I TERMINI PER PRESENTARE LE DOMANDE DI ISCRIZIONE

Si rende noto che, a causa della situazione emergenziale in atto, è slittato a data da definire il consueto termine (30 giugno) previsto per la presentazione delle domande di iscrizione al Servizio di Refezione Scolastica per le Scuole Primarie di Sant’Agostino e Mirabello e per la Scuola dell'Infanzia di Mirabello per l’A.S. 2020/2021.

La nuova tempistica di presentazione delle domande sarà resa nota appena verranno fornite agli Enti preposti indicazioni certe sulle modalità organizzative del rientro a scuola a settembre, anche in relazione alle linee generali indicate dal Comitato Tecnico-Scientifico e al nuovo assetto organizzativo e gestionale delle scuole e delle attività funzionali all’insegnamento, per garantire salute e sicurezza nei plessi scolastici.

Aggiornamenti e nuove disposizioni verranno tempestivamente comunicati attraverso il presente canale istituzionale.

I Centri Estivi a Terre del Reno

Informativa sui Centri Estivi che riprenderanno la propria attività a Terre del Reno per l'estate 2020

Nella mattinata del 5 Giugno si è svolto l'incontro tra l'Amministrazione Comunale ed i gestori dei centri estivi che si stanno adoperando per essere operativi a partire dal prossimo lunedì 8 Giugno, osservando il "Protocollo Regionale per le attività ludico ricreative - centri estivi per i bambini e gli adolescenti dai 3 ai 17 anni".

Nel corso dell'incontro i singoli gestori hanno illustrato il progetto proposto e l'organizzazione che verrà messa in atto per rispettare le misure indicate dai protocolli regionali.

Le rette settimanali per la frequenza dei centri estivi sono mediamente comprese tra € 100,00 ed € 180,00, in base alla tipologia del servizio offerto ed alle eventuali scontistiche applicate (ad es. sconto fratelli, sconto per la frequenza di diverse settimane).

 

I Centri Estivi Aperti dall’8 giugno


1 - ASSOCIAZIONE "LA LOCOMOTIVA" CENTRO ESTIVO PRESSO I DURANDI A MIRABELLO

Il centro estivo verrà organizzato negli spazi del ristorante "I Durandi" dal 8/06 al 14/09 per i bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni dal lunedì al venerdì.

Per informazioni specifiche circa le attivirà organizzate, le iscrizioni ecc.la Coordinatrice del progetto è Cecilia Tasinairi contattabile al n. 334-3189578

Scarica la locandina

2 - EQUIPASSIONE SETTIMANE SPORTIVE EQUESTRI PRESSO IL CENTRO IPPICO LE PRADINE DI MIRABELLO

Il centro estivo verrà organizzato negli spazi del Centro Ippico Le Pradine di Mirabello in Corso Italia 537 dal 8/06 al 4/09 per i bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

Scarica la locandina

3 - CENTRO ESTIVO PRESSO CENTRO IPPICO SANTA LUCIA (San Carlo)

Attivo da lunedì 8/06 e sino al  14/09
Dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.00
Iscrizioni per bimbi e ragazzi dai 3 ai 16 anni
Per contatti e informazioni la responsabile delle attività è la Sig.ra
Michela Sitta, tel. 328/56.22.035

Scarica la locandina

I Centri Estivi Aperti dal 15 giugno

 

1 - PARROCCHIA SACRO CUORE DI SANT'AGOSTINO

Il  centro estivo verrà organizzato negli spazi della Parrocchia ed in aree esterne, che verranno messe a disposizone del Comune come il Parco Biancani e il Campo Sportivo di Sant'Agostino. Il centro estivo sarà attivato dal 15/06 al 31/07 per i bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni.

Per informazioni specifiche circa le attività organizzate, le iscrizioni e altro si prega di contattare la segreteria della Scuola dell'Infanzia di Sant'Agostino al n.
0532-84071, oppure 
349-2343438
;

e-mail: scuolamaterna@parrocchiasantagostino.eu;

Scarica la locandina

 

MISURE DI SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE PER LA FREQUENZA DEI CENTRI ESTIVI

Le famiglie che iscriveranno i figli ai centri estivi potranno beneficiare delle seguenti misure di sostegno messe in campo dal Governo e dalla Regione Emilia-Romagna:

1- BONUS BABY SITTER-CENTRI ESTIVI: misura prevista nel DPCM Rilancio; le famiglie potranno presentare domanda tramite il portale INPS o chiedendo supporto ad un Centro di Assistenza Fiscale.

2 - CONTRIBUTO REGIONALE "CONCILIAZIONE VITA LAVORO": la richiesta del contributo regionale dovrà essere presentata al comune. Nei prossimi giorni verranno resi pubblici i gestori del comune di Terre del Reno che aderiranno al progetto regionale ed in base a tale indicazione le famiglie potranno presentare domanda di contributo iscrivendo i figli in uno dei centri estivi dei suddetti enti gestori accreditati.

Avviso esplorativo per operatori economici

Avviso esplorativo per l'individuazione di operatori economici da invitare a procedura, per l'affidamento diretto di servizi inerenti il settore economico-finanziario da svolgersi su Intercent-ER -

 

AVVISO ESPLORATIVO

MODULO MANIFESTAZIONE INTERESSE

CAPITOLATO

 

Termine per manifestazione interesse: ore 12:00 del 26 giugno 2020

"Progetto conciliazione Vita/Lavoro" dedicato ai Centri Estivi

Avviso Pubblico per l'individuazione dei soggetti gestori dei Centri Estivi intenzionati ad aderire al "Progetto conciliazione Vita/Lavoro giugno-settembre 2020"

I soggetti gestori di centri estivi interessati all'adesione al Progetto, potranno presentare specifica domanda di adesione al Comune, redatta secondo il fac-simile allegato n.2 del Protocollo Regionale.

La Scadenza per l'invio al Comune delle domande di adesione è fissata alle ore 13.00 del 10 giugno 2020.

Le domande devono essere presentate al Comune tramite PEC all'indirizzo comune.terredelreno@pec.it.

MODULO DI DOMANDA

Informativa IMU 2020

 

 

 

Scarica l'INFORMATIVA relativa all'IMU 2020, con tutte le indicazioni necessarie.

Vi ricordiamo che l'informativa è provvisoria in attesa di possibili interventi normativi o regolamentari.

Calcolatore IMU 2020


BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A VALENZA SOVRA COMUNALE PER LA COPERTURA DI COMPLESSIVI N. 14 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C NEL TRIENNIO 2019/2021 PRESSO I COMUNI DI BONDENO, POGGIO RENATICO, TERRE DEL RENO, VIGARANO MAINARDA, CENTO

Data della prova di abilità fisica, prevista per il giorno 18/06/2020, solo per i candidati che supereranno la prova preselettiva.
BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A VALENZA SOVRA COMUNALE PER LA COPERTURA DI COMPLESSIVI N. 14 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C NEL TRIENNIO 2019/2021 PRESSO I COMUNI DI BONDENO, POGGIO RENATICO, TERRE DEL RENO, VIGARANO MAINARDA, CENTO

immagine avviso pubblico

Il Comune di Bondeno rende nota la data della prova di abilità fisica del concorso sovra comunale per complessivi N. 14 posti di Agente di Polizia Locale categoria C nel triennio 2019/2021 presso i Comuni di Bondeno, Poggio Renatico, Terre del Reno, Vigarano Mainarda, Cento e Finale Emilia.

La prova di abilità fisica si svolgerà GIOVEDI’  18/06/2020

Presso “Centro Sportivo Bihac”

Via Napoleonica, 85, 44012 Bondeno (FE)

Alla prova saranno convocati i candidati che avranno superato la prova preselettiva secondo le modalità e gli orari che saranno resi noti mediante apposito Avviso da pubblicarsi nel sito del Comune di Bondeno entro il giorno 15/06/2020.

Si prega di prestare la massima attenzione alle avvertenze segnalate dell’avviso allegato.

Maggiori dettagli

Richiesta di Contributi per la pratica sportiva - scadenza 30 giugno 2020

I moduli per richiedere i contributi alla pratica sportiva

Avviso Scadenza

Modulo Richiesta

Beneficiari

Il provvedimento riguarda le società sportive dilettantistiche aventi i seguenti requisiti al momento della richiesta:

  • soggettività giuridica riscontrabile dall’ esistenza di atto costitutivo e/o statuto regolarmente registrato e dall’ effettivo rispetto delle norme in esso contenute;
  • riconoscimento ai fini sportivi secondo le modalità previste dal CONI che, alla data di adozione del presente regolamento, sono rappresentate dalla iscrizione nell’ apposito registro, previsto dall’ art.90, c. 20, della L.27/12/2002 N.289 e ss.mm.ii. e dalla affiliazione a federazione nazionale o ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI;
  • presenza di una sede principale e attività prevalente nel territorio del Comune di Terre del Reno;
  • svolgimento in via continuativa di attività nei confronti dei giovani (minorenni) e/o delle persone con disabilità, regolarmente tesserati alla federazione o ente di promozione sportiva di appartenenza;
  • impiego di istruttori o allenatori in possesso di patentino/tesserino federale o altra qualifica idonea che abiliti all’ insegnamento della disciplina specifica o laureati in scienze motorie o equipollente;
  • corretta gestione delle pratiche inerenti la medicina sportiva secondo le norme tempo per tempo vigenti.

Tempi per la presentazione della richiesta

Il termine per la presentazione delle domande, redatte su apposito modello, è il 30 Giugno di ogni anno.

Numero Verde per sostegno psicologico

Servizio dedicato ai cittadini, operatori sanitari e pazienti Covid-19

L’emergenza sanitaria causata dal Covid 19 ha messo alla prova per mesi un po' tutti: operatori sanitari impegnati nella gestione della pandemia, pazienti in quarantena, bambini giovani ed adulti in consizioni di fragilità.

Per questo motivo l’AUSL di Ferrara ed i suoi professionisti si erano impegnati in maniera tempestiva per garantire assistenza anche psicologica alle diverse categorie: attivando consulenze telefoniche, video e molti altri servizi che potessero aiutare tutti coloro si trovassero ad affrontare un momento difficile e per molti aspetti del tutto nuovo

 

A partire da mercoledì 3 giugno, nell'ambito della progressiva riattivazione dei servizi in modalità pre-covid e di una graduale ripresa della quotidianità, tutti i numeri telefonici attivati nella fase di emergenza e dedicati all'assistenza e sostegno alla cittadinanza, al personale sanitario,  ai pazienti COVID in quarantena, convergeranno sul numero verde  800277433.

Un unico numero, il 800277433, per chiedere aiuto psicologico ad un operatore che effettuerà una breve valutazione del bisogno (triage) e smisterà le richieste ai servizi del dipartimento di salute mentale e dipendenze patologiche.

L’auspicio è quello di poter riavviare dal 1° luglio i canali di invio tradizionali ai servizi attraverso la rete degli sportelli CUP aziendali.

Ripartono gli screening del colon retto e per la diagnosi precoce dei tumori della mammella

AUSL Ferrara informa

Dal 1° Giugno sarà di nuovo possibile effettuare la mammografia per tutte le donne che ricevono linvito ad aderire allo Screening per la diagnosi precoce e dei tumori della mammella Allo stesso modo, sarà nuovamente possibile effettuare la consegna dei campioni biologici per quanti ricevono, o avevano ricevuto, l’invito ad aderire allo screening per la prevenzione e dei tumori del colon-retto, dopo l’interruzione causata dall’emergenza sanitaria Coronavirus.

La ripartenza dello screening è un’ottima notizia poiché si tratta di un programma di prevenzione oncologica straordinariamente efficace: in 1 persona su 5 sottoposte a colonscopia, ad esempio, viene diagnosticata la presenza di almeno un polipo e la sua rimozione immediata realizza un intervento preventivo estremamente incisivo.

 

LE INDICAZIONI PER LO SCREENING TUMORI DELLA MAMMELLA

L'Azienda USL invita, con una lettera personale, tutte le signore dai 45 ai 74 anni ad eseguire una mammografia che verrà effettuata nelle reparti di Radiologia più vicini alla propria residenza. Le donne che erano state invitate ad eseguire lo screening e non avevano potuto effettuare l’esame a causa dell’urgenza Covid 19 riceveranno un nuovo invito.

Il risultato dell’esame verrà inviato a casa con una lettera. Se fossero necessari degli approfondimenti le pazienti saranno contattate telefonicamente per organizzare gli eventuali appuntamenti.

A CAUSA DELL’EMERGENZA CORONA VIRUS SI INFORMA CHE:

  • all’ingresso delle strutture sarà previsto un accesso controllato.
  • l’appuntamento NON sarà modificabile
  • è richiesta precisa puntualità (non arrivare prima o dopo l’orario indicato)
  • è OBBLIGATORIO indossare la mascherina e NON i guanti
  • presentarsi con tessera sanitaria valida

 

Se il giorno dell’appuntamento, o nei giorni precedenti, si è verificato un alterato stato di salute (febbre superiore a 37,5°C o comparsa di sintomi respiratori e simil-influenzali ecc) IL PAZIENTE NON DOVRA’ PRESENTARSI, ma dovrà rivolgersi al proprio medico di medicina generale per gli eventuali accertamenti.

Analogamente l’appuntamento dovrà essere rimandato se ci si trova in isolamento fiduciario domiciliare e/o in quarantena per coronavirus Sars-cov-2 (come da provvedimento del Dipartimento di Sanità Pubblica).

Per ulteriori chiarimenti e informazioni rivolgersi al Centro screening oncologici dell’Azienda USL di Ferrara, che ha sede presso la Casa della Salute Cittadella S. Rocco, telefonando al  0532 235520 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 oppure inviando una mail a screening@ausl.fe.it

LE INDICAZIONI PER LO SCREENING COLON RETTO

L'Azienda USL dal 2005 invita, con una lettera personale, tutte le donne e uomini dai 50 ai 69 anni, ogni due anni, ad eseguire un test semplice e gratuito per la ricerca del sangue occulto nelle feci.

Presentando la lettera di invito in una qualsiasi delle farmacie del territorio provinciale è possibile ricevere il kit e tutte le indicazioni necessarie per l’esecuzione del test. Nella lettera di invito, ed esposti in tutte le farmacie, sono elencate le sedi presso le quali può essere effettuata la consegna del campione.

Rispetto al periodo pre-covid, saranno riaperti 24 Centri di riconsegna su 29, alcuni con orari modificati, altri invece con un ampliamento delle giornate disponibili per la consegna.

Le persone con test positivo saranno invitate a effettuare una colonscopia, per verificare l'eventuale presenza di polipi o carcinomi nel colon-retto.

La colonscopia verrà effettuata presso gli ospedali di Cento, Cona e Lagosanto. Pertanto - in questo primo momento di ripresa delle attività di screening - i pazienti di Argenta che risulteranno positivi al test per la ricerca del sangue occulto nelle feci, effettueranno l’esame presso l’Ospedale del Delta.

Per ulteriori chiarimenti e informazioni rivolgendosi al Centro screening oncologici dell’Azienda USL di Ferrara, che ha sede presso la Casa della Salute Cittadella S. Rocco, telefonando al  0532. 235503 – 235528 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11 oppure inviando una mail a screening@ausl.fe.it

Apertura Ambulatori 1 giugno

Piano di apertura dei medici e dei pediatri di famiglia

l'Azienda USL di Ferrara ha predisposto un piano di apertura degli ambulatori dei Medici e dei Pediatri di Famiglia per il 1 giugno 2020.

Attraverso questa modalità - in accordo con le Organizzazioni Sindacali di categoria - sarà possibile rispondere alle esigenze della popolazione.

Gli ambulatori dei Medici di Famiglia saranno aperti secondo le disponibilità pubblicate on line sul sito istituzionale (www.ausl.fe.it)

Tutte le informazioni e le fasce orarie relative alle aperture del 1 GIUGNO 2020 sono già disponibili consultando la notizia pubblicata sulla homepage dell'Azienda USL ed anche presso lo studio del proprio medico di famiglia.

Centro per le famiglie dell'Alto Ferrarese

Online il sito del Centro per le famiglie dell'Alto Ferrarese

Il Centro per le Famiglie è un servizio rivolto a famiglie con figli da 0 a 18 anni, che si propone di:

  • sostenere i genitori di fronte ai piccoli e grandi problemi della vita familiare quotidiana;
  • fornirne informazione e sostegno alle competenze genitoriali;
  • favorire l'incontro ed il mutuo aiuto, promuovendo e sostenendo progetti d'accoglienza e solidarietà fra famiglie, l'affido familiare, il volontariato a favore dei minori.


A questo scopo il Centro per le Famiglie dell'Alto Ferrarese ha realizzato un sito internet, spazio virtuale dedicato interamente alle famiglie, per permettere di condividere riflessioni e contenuti rivolti ad adulti, bambini e ragazzi.

Si tratta di un sito dove ogni settimana i collaboratori del Centro proporranno spunti e contenuti rivolti alle diverse fasce d'età. Il martedì sarà dedicato alle famiglie con bambini piccolissimi (0-6 anni) mentre il venerdì si rivolgerà alla più ampia fascia 7-18 anni.

Per accedervi è necessario iscriversi alla Newsletter Informafamiglie (https://www.informafamiglie.it/cento-alto-ferrarese/newsletter_cento_alto-ferrarese)
una volta iscritti sarà possibile ricevere il link del sito.